Ciao mondo!!

Welcome to WordPress.com. This is your first post. Edit or delete it and start blogging!

SANTHIA’ – Le antiche mappe della città, presentate dalla Compagnia dell’Armanac – Vercelli Oggi

 

In tanti per le mappe della Santhià antica – Notizia Oggi Vercelli

Con il presidente della Compagnia dell’Armanàc, Luigi Zai

La cartografia antica di Santhià

Ij bogianen

I Bogianen a’n dio:
Famosa novità!
Già tuti a lo savio
Da doi mil ani ‘n sa.
Riputassion franch giusta
Sul Po’, sul Var, sul Ren,
A l’è na stòria frusta
Che noi bogioma nen.

Parole sante

Tre mesi estate, nove inverno
due sole capre, un tetto, un Dio
Ma poi muori di nostalgia se
al tuo paese dici addio.
Due volte l’anno una baruffa,
i quattro salti a carnevale,
la botte piena sul raccolto
e il pane bianco per Natale.
I vecchi lodano il passato,
ma la ragazza fa all’amore,
uno la chiede e se la sposa
e poi chi nasce vive e muore.

The Diary of H M the Shah of Persia, During His Tour Through Europe in a D 1873, Di J.W. Redhouse

We passed several rivers, large and small. The name of one of the large rivers is the Dona (Dora Riparia, or Dora Baltea?), another is the Stura, and the Sicia (Sesia), and the Gicino (Ticino). Well; we pursued our journey, and stopped awhile Santhia, which is a small town. At every town where the train stopped, the inhabitants, such as soldiers, military officiers, civilians, the governor, and the like, come to meet us. We then reached Novara…
 
 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.